Primavera: 5 consigli beauty per prepararsi al meglio

primavera

Come proteggere la pelle dal cambio di stagione

Il sole è più caldo, le giornate più lunghe e i fiori iniziano a tingere i prati e le cime degli alberi. La primavera fa capolino dietro le pesanti coltri dell’inverno e ci delizia con fragranze, suoni e nuance nuove e vivaci. È finalmente giunto il momento di svestire i panni della brutta stagione per godere pienamente del nuovo tepore. Ma il cambiamento non interessa solamente il guardaroba. Anche la nostra routine di bellezza ha bisogno di modificarsi e adattarsi ai mutamenti climatici.

E allora, come prepararsi al meglio alla nuova stagione? Ecco alcuni consigli beauty per cominciare la primavera con lo spirito giusto.primavera

 

  1. Rinnovamento

Così come il cappotto tornerà nell’armadio in attesa del prossimo freddo, anche la nostra pelle ha bisogno di liberarsi dalla patina grigia dei mesi passati. In questo periodo quindi è bene non dimenticare gli scrub, sia per il viso che per il corpo. L’epidermide infatti ha bisogno di eliminare gli strati di cellule morte e smog per rigenerarsi e tornare a risplendere. L’esfoliazione cutanea è importantissima per levigare la pelle, prepararla ad un’abbronzatura omogenea e facilitare i trattamenti di epilazione (fondamentali per il cambio look). In commercio sono disponibili moltissimi cosmetici adatti allo scopo, ma è possibile anche utilizzare i prodotti che abbiamo già a casa: zucchero di canna e olio d’oliva sono perfetti per purificare la cute del viso; fondi di caffè e miele invece donano morbidezza e luminosità a tutto il corpo.

  1. Idratazione

Effetto collaterale ormai noto del cambio di stagione è l’epidermide secca. Il clima più mite e secco infatti comporta purtroppo una perdita di liquidi generale, che si traduce in pelle meno elastica e più incline a sviluppare le tante odiate rughe. Quindi la parola chiave di questa primavera è idratare! Sarà sufficiente orientarsi su formulazioni leggere, adatte alla nuova stagione. Al bando quindi le creme più dense e corpose dell’inverno, per favorire invece spray, gel e mousse. Un’ottima alternativa naturale è l’olio di cactus. Adatto sia alle pelli miste o grasse che a quelle sensibili, può essere impiegato su tutto il corpo e anche sui capelli.primavera

  1. Risveglio

Anche lo sguardo ha bisogno di attenzioni specifiche, soprattutto per tornare attivo dopo mesi di buio e luci artificiali. La primavera inoltre porta con sé fiori e pollini e, per chi è allergico, gonfiori e rossori sono dietro l’angolo. Una semplice soluzione può essere quella di imbibire un dischetto di cotone con dell’acqua di rose e lasciarlo riposare in frigorifero per una mezz’ora. Applicatelo poi sugli occhi chiusi per 15-20 minuti: un vero toccasana. Contro le occhiaie e le borse sotto gli occhi invece sono possibili numerose strategie, dal ben noto cetriolo alle mascherine refrigeranti o persino alle patate; leggete di più a riguardo nel nostro pezzo dedicato.

  1. Depurazione

Come ormai sappiamo fin troppo bene, la bellezza esteriore dipende moltissimo da quella interiore. E l’arrivo della primavera significa anche abbandonare le abitudini alimentari dell’inverno, in favore di una dieta più fresca e leggera. Compagni fidati di questo percorso saranno frutta e verdura di stagione, pesce azzurro e proteine vegetali. Non bisogna dimenticarsi di bere molto e fortunatamente il clima secca ci aiuterà a ricordarlo. Per liberarsi da scorie e tossine è possibile affidarsi a tisane detox o al sempre efficace bicchiere di acqua calda e limone. Se assunto la mattina a stomaco vuoto, infatti, depura l’organismo, rafforza il sistema immunitario e favorisce l’attività gastro-intestinale (aiutando a dimagrire!)primavera

  1. Protezione

L’aria tiepida, il calore del sole e le belle giornate ci chiamano a scoprirci e a uscire per godere del cambio di temperatura. Non dobbiamo tuttavia abbassare la guardia. Per quanto ancora deboli, i raggi solari rappresentano comunque un pericolo per la nostra pelle. Meglio attrezzarsi quindi con cosmetici a fattore di protezione e creme solari per le zone del corpo esposte.  Se aveste dubbi sul tipo di SPF da preferire, o sulle modalità di applicazione, potete rifarvi al nostro articolo. Non dimenticate infine gli occhiali da sole e un bel cappello!

SOCIAL
SEGUICI SU:
Beautyportale: un mondo a cui tutti, uomini e donne, possono accedere per cercare le risposte alle loro domande su bellezza, salute, benessere, sport, massaggi, alimentazione, chirurgia plastica, wellness ed estetica. Uno spazio ricco di spunti per vivere una vita all'insegna dell'equilibrio e della cura di se stessi.