Benessere a portata di App: per restare in forma basta uno smartphone

benessere

La rivoluzione tecnologica dello stare bene

Quando, ridendo, si diceva che prima o poi i cellulari avrebbero fatto persino il caffè, non avremmo mai potuto immaginare fin dove ci avrebbero condotti gli smartphone. Questi telefoni “intelligenti” ci permettono di fare acquisti, orientarci per le strade, ordinare la cena, leggere, giocare e…imparare ad avere uno stile di vita più sano. Può sembrare paradossale ma in realtà le app di salute e benessere stanno godendo di un enorme successo. Gratis o a pagamento, vediamo assieme le più gettonate.

Alimentazione

Queste applicazioni sono davvero numerose e offrono svariati servizi: dal contacalorie, al calcolo del peso ideale, fino all’organizzazione dei pasti; il tutto corredato da consigli e ricette che consentano di mantenere un’alimentazione equilibrata ma varia. Per chi lo desiderasse esistono (ovviamente) le app dedicate alle diete più famose, come la Dukan o la Dieta a Zona. Al momento però le più scaricate sono:

  • MyFitnessPal (gratis): consente di accedere ad uno dei più vasti database nutrizionali al mondo e di tenere traccia delle calorie consumate impostando un piano alimentare giornaliero. Disponibile per Android, iOS e Windows.
  • Melarossa (gratis): una app tutta italiana, ideata e sviluppata con l’aiuto di professionisti della nutrizione. Fornisce una dieta personalizzata sulla base delle informazioni inserite dall’utente e con l’aiuto di ricette e consigli per la spesa. Disponibile per Android e iOS, anche nella versione per vegetariani.
    benessere
    Fig.1: Runtastic app
  • Edo (gratis): applicazione che legge i codici a barre degli alimenti e fornisce una serie di informazioni sugli ingredienti in essi contenuti. Disponibile per Android e iOS.

Fitness

Sicuramente tra le applicazioni favorite dagli amanti dello sport e per chi vuole restare in forma. Contapassi, monitoraggio dell’attività sportiva, pianificazione degli allenamenti e persino cardiofrequenzimetro: queste sono solo alcune delle possibilità offerte dalle migliori app per smartphone. Vediamone alcune:

  • Runtastic (gratis o versione PRO): più che una singola applicazione si tratta di un insieme di servizi; dal tracciamento delle attività quotidiane e sportive all’aria aperta, fino ad allenamenti specifici per le varie zone del corpo. Disponibile per Android, iOS e Windows.
  • Zombies, Run! (gratis): è strutturata come una sorta di videogame, un gioco nel quale per scappare dagli zombie digitali si deve… correre nel mondo reale! Un ottimo incentivo disponibile per Android e iOS.
    benessere
    Fig.2: Punizione dell’avatar su Carrot Fit
  • Carrot Fit (2,99€): propone degli allenamenti di 7 minuti ciascuno costituiti da una serie di esercizi da svolgere per pochi secondi. Offre inoltre i servizi di contapassi e monitoraggio del peso con la possibilità di creare un avatar che segnali i progressi raggiunti e…venga punito se si sgarra! Disponibile per iOS.

Bellezza & Salute

Tra le applicazioni legate al benessere non potevano certo mancare quelle dedicate al mondo della salute e dell’estetica. Tra queste troviamo app che monitorano i cicli del sonno (a questo proposito leggi il nostro articolo dedicato), che ci aiutano a tenere traccia del mal di testa, che ci ricordano di bere e che danno consigli di estetica e immagine. Le più interessanti ci sono sembrate:

  • Biotiful (gratis): un bioscanner che legge le etichette dei cosmetici da noi selezionati e, sulla base di un ampio database, fornisce una valutazione dell’INCI (nomenclatura internazionale degli ingredienti contenuti nei cosmetici) del prodotto e quindi della sua sicurezza. Disponibile per Android e iOS.
  • Kwit (2,99€): basata sul principio della ludicizzazione, l’app aiuta a smettere di fumare puntando sull’importanza del gioco e della spinta motivazionale. Superando i diversi livelli si potranno conoscere le statistiche del denaro risparmiato e del benessere guadagnato dall’ultima sigaretta. Disponibile per Android, iOS e Windows.

     

    benessere
    Fig.3: Kwit app
  • Apple Salute (gratis o preinstallata): permette di creare un profilo medico nel proprio i-phone che raccolga i più importanti dati medici dell’utente, come allergie, mallattie, farmaci in uso e così via. Se lo si desidera è possibile rendere queste informazioni disponibili anche a telefono bloccato per facilitare eventuali soccorritori. Grazie a HealthKit, inoltre, Salute coordinerà tutte le app di fitness e benessere presenti sul dispositivo per offrire un quadro clinico completo. Disponibile per i-Phone e i-Pad.

 Curiosità

Infine per chi fosse interessato a metodi particolari e alternativi, ci sentiamo di consigliare Deadline, un’applicazione che, sulla base di peso, altezza, abitudini alimentari e dati medici, predice il momento della morte e lo indica sullo schermo tramite countdown. Una app ideale per quei burloni che hanno provato di tutto ma, senza un incentivo più che valido, non riescono proprio a cambiare stile di vita. Se avete iOS vale la pena tentare…prima che sia troppo tardi.

benessere
Fig.4: Conto alla rovescia di Deadline

Immagini:

Fig.1: https://youtu.be/uDiTTan3VuE (0:02)

Fig.2: https://youtu.be/T1Wl2irCyRk (1:21)

Fig.3: https://youtu.be/JuIOm5CEAvA (0:04)

Fig.4: https://youtu.be/iWZwWFF0cEQ (0:27)

SOCIAL
SEGUICI SU:
Beautyportale: un mondo a cui tutti, uomini e donne, possono accedere per cercare le risposte alle loro domande su bellezza, salute, benessere, sport, massaggi, alimentazione, chirurgia plastica, wellness ed estetica. Uno spazio ricco di spunti per vivere una vita all'insegna dell'equilibrio e della cura di se stessi.