Beauty gadgets dall’oriente: curiosi strumenti di bellezza

beauty gadgets

Alternative alla chirurgia o specchietti per le allodole?

È possibile risolvere gli inestetismi del volto senza ricorrere alla chirurgia estetica? Dall’Asia arrivano dei veri e propri dispositivi che promettono risultati eccellenti a prezzi convenienti e, soprattutto, senza ricorrere al bisturi.

Che i paesi asiatici, Giappone e Corea del Sud in primis, attribuissero all’estetica una rilevanza notevole, si era capito. D’altra parte, in base a statistiche condotte in Cina, un aspetto attraente significa anche maggiori opportunità economiche. Se non si è stati baciati da madre natura, però, il percorso per raggiungere i canoni di bellezza agognati è lastricato di operazioni invasive e prezzi da capogiro.

Beauty Gadgets

Per ovviare a questa problematica si può ricorrere ai beauty gadgets, alternative low-cost e low-tech alla chirurgia. Questi attrezzi, che somigliano effettivamente a strumenti di tortura medievale, sono facilmente acquistabili online e alla portata di tutti, soprattutto degli adolescenti. Basta una rapida scorsa sui maggiori siti di e-commerce per avere un’idea della quantità di dispositivi presenti sul mercato:

EYELID TRAINER

beauty gadgets
Fig.1

La principale ossessione estetica di queste culture è senza dubbio la mancanza della piega palpebrale, che conferisce l’impressione di una totale assenza di palpebra. Per coloro che non possono permettersi una blefaroplastica orientale, è stato sviluppato questo particolare tipo di occhiali che promettono, in 5 minuti a sessione, di creare la piega sulla palpebra superiore in modo economico e indolore.

HANA TSUN NOSE STRAIGHTENER

beauty gadgets
Fig.2

Si tratta di un oggetto per rafforzare e raddrizzare il naso senza sottoporsi ad una rinoplastica. Consente di sollevare le ossa e i contorni nasali semplicemente indossandolo per circa 20 minuti al giorno.

FACE SLIMMER EXERCISE MOUTHPIECE

beauty gadgets
Fig.3

Sembrano delle labbra finte in silicone, di quelle che si usano per carnevale. In realtà si tratta di una sorta di attrezzo ginnico che ha il compito di sollevare la cute e i muscoli del volto. Un vero e proprio lifting, dunque, ottenuto in soli 3 minuti al giorno mentre si pronunciano a ripetizione suoni vocalici. In questo modo si dovrebbero esercitare i tessuti del volto e renderli più tonici.

EYE SLACK HARUKA ELECTRIC

beauty gadgets
Fig.4

Un unico beauty gadget come soluzione a diversi problemi del contorno occhi. Rughe, borse, gonfiori e occhiaie dovrebbero scomparire sotto l’effetto della gentile vibrazione e del leggero calore prodotti dall’alimentazione a batterie. E sono sufficienti 3 minuti al giorno.

FACEWAVER EXERCISE MASK

beauty gadgets
Fig.5

Tra i beauty gadgets più acquistati c’è questa maschera compressiva per ringiovanire e ricompattare il volto. Essa tende gentilmente la cute del viso e incrementa la circolazione sanguigna. Va indossata per cinque minuti al giorno mentre si allenano i muscoli eseguendo svariate espressioni.

MEN’S GERMANIUM KOGAO SAUNA MASK

beauty gadgets
Fig.6

È un beauty gadget, questo, dedicato al mondo maschile. Una maschera che non solo tende i muscoli del viso ma aiuta a sfinarlo per mezzo del sudore. Agisce in particolare su mento, contorno mandibolare e guance, e ne è consigliato l’utilizzo dopo aver accuratamente deterso il viso e applicato una crema idratante.

 

Rischi

Ai beauty gadgets si rivolgono in particolar modo i giovanissimi, scontenti del proprio aspetto ma senza le risorse sufficienti a modificarlo. Il problema è che questi dispositivi non sono supportati da ricerche scientifiche o dati clinici di nessun tipo e, talvolta, si rischia di creare più danni che benefici. Nella maggioranza dei casi essi si limitano a risultare del tutto inefficaci, ma vi sono anche dei risvolti negativi. Se usati troppo di frequente, infatti, i dispositivi possono dar luogo a lividi e persino manifestazioni dolorose. Senza contare che un’eccessiva stimolazione della cute può risultare in cedimenti ancor più evidenti, e nell’invecchiamento precoce del viso.

 

 

Immagini:

Fig.1: https://youtu.be/XdnU7prTaQg (0:11)

           https://youtu.be/mlx3H1DAK-E (1:24)

Fig.2: https://youtu.be/i2Vwe9OzFto (0:18)

Fig.3: https://youtu.be/935uKgwwBEo (0:29)

           https://youtu.be/X4scR4izaBs (9:48)

Fig.4: https://youtu.be/Co4jNSptH2c (3:47)

Fig.5: https://youtu.be/Co4jNSptH2c (4:48)

Fig.6: https://youtu.be/_Nxopze9hoA (2:32)

SOCIAL
SEGUICI SU:
Beautyportale: un mondo a cui tutti, uomini e donne, possono accedere per cercare le risposte alle loro domande su bellezza, salute, benessere, sport, massaggi, alimentazione, chirurgia plastica, wellness ed estetica. Uno spazio ricco di spunti per vivere una vita all'insegna dell'equilibrio e della cura di se stessi.