Ultherapy ® lifting non chirurgico a ultrasuoni

ultherapy

Combattere i segni dell’invecchiamento in modo non invasivo

Ultherapy ® è una tecnica ad ultrasuoni focalizzati che consente di ottenere un lifting di viso, collo e decolleté senza chirurgia. Si tratta di uno dei trattamenti estetici ad ultrasuoni in assoluto più diffusi per la sua efficacia e per gli importanti vantaggi che presenta.

Funzioni

ultherapy
Fig.1: Aree trattabili

Si basa sulla combinazione della terapia ad ultrasuoni con uno schermo ecografico che permette la visualizzazione, in modo estremamente preciso, delle strutture tissutali profonde. Il sistema, il primo a base di energia ad essere stato approvato dalla FDA, permette di raggiungere selettivamente le zone sottocutanee profonde e lo strato muscolare superficiale senza intaccare la superficie della pelle. Il calore prodotto dagli ultrasuoni stimola il naturale processo di rigenerazione cutanea attraverso la produzione di nuovo collagene e restituisce alla pelle compattezza e luminosità. La terapia non è dolorosa e non presenta significativi effetti collaterali.

ultherapy
Fig.2: Azione di Ultherapy in profondità

Strumento

Lo svolgimento di questa tecnica è strettamente dipendente dall’apposito dispositivo Ulthera® System. Si tratta di una piattaforma tecnologica che consente all’operatore di visualizzare gli strati cutanei profondi. Il sistema si compone di 4 parti:

  1. Unità di controllo: costituita da un display touchscreen che consente la visualizzazione in tempo reale delle aree trattate fino a 8mm di profondità, la selezione delle zone da trattare e la tracciabilità dei risultati.
  2. Carrello: permette una maggiore manovrabilità di tutti i componenti e quindi più comfort per il paziente.
  3. Manipolo: funziona sia da scanner dei tessuti, rimandando l’immagine all’unità di controllo, sia da erogatore di ultrasuoni.
  4. Trasduttori: consentono di agire a tre diverse profondità: derma superficiale (1,5mm), derma profondo (3mm) e a livello dello SMAS (Superficial Muscular Aponeurotic System), il sistema muscolo-fasciale che si estende dal collo all’attaccatura del cranio (4,5mm).

Applicazioni

ultherapy
Fig.3: Punti di coagulazione superficiali

Ultherapy ® si è rivelata una tecnica efficace per combattere i segni dell’invecchiamento su viso, collo e decolleté:

  • Sollevamento del sopracciglio;
  • Rassodamento della piega naso labiale;
  • Ridefinizione dell’ovale del viso;
  • Tonificazione dell’area sottomentoniera e del collo;
  • Riduzione delle rughe del decolleté.

Vantaggi

  • Ultherapy ® può essere praticata in qualsiasi momento dell’anno (quindi anche in estate) poiché la sua azione non è ostacolata dalla presenza di melanina;
  • È adatta a qualunque fototipo;
  • Può essere effettuata a qualunque età;
  • È possibile utilizzare make-up ed esporsi al sole dopo il trattamento;
  • Si può svolgere sinergicamente ad altri trattamenti, quali laser e filler (in particolare quello all’acido polilattico) o persino dopo un intervento chirurgico;
  • Agisce in profondità ma non prevede iniezioni, tagli, asportazioni e quindi neanche punti di sutura o medicazioni.

Trattamento

ultherapy
Fig.4: Trattamento della zona sottomentoniera

Dopo una prima visita, in cui lo specialista avrà modo di determinare il grado di lassità cutanea da affrontare, si procederà con il trattamento vero e proprio. Il medico provvederà a segnare sul viso del paziente i vettori cutanei lungo i quali operare, proprio come prima di un intervento chirurgico. Si applicherà quindi un gel sulla pelle del paziente per facilitare lo scorrimento della sonda e si provvederà ad ottenere un’immagine dell’area da trattare. In base ad essa lo specialista deciderà dove e a che profondità indirizzare gli ultrasuoni. Il calore così direzionato crea dei micro punti di coagulazione che inducono le fibre di collagene a contrarsi e a produrre nuovo collagene. Gli strati superficiali della pelle rimangono intatti e il paziente avvertirà solo una sensazione di forte calore, assolutamente tollerabile.

Dopo il trattamento è possibile che le aree trattate risultino arrossate ma si tratta di un inconveniente facilmente occultabile con del make-up e il paziente può quindi tornare immediatamente alle proprie attività. È sufficiente una sola seduta che, a seconda del numero di zone da trattare, può durare dai 20 ai 90 minuti circa.

Risultati

ultherapy
Fig.5: Mento, prima e dopo 90 giorni

Il nuovo collagene si forma in 90/180 giorni e quindi i veri risultati saranno visibili a circa 3 mesi dal trattamento. Gli effetti permangono più o meno un anno.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Nei giorni seguenti si potrà avvertire un indolenzimento o tensione dell’area trattata; in realtà sono indicatori del fatto che la terapia ha avuto effetto e scompariranno velocemente. Lividi, gonfiori o nevralgie non sono comuni ma possono raramente accadere. Anche in questo caso comunque si tratta di fenomeni transitori, per quanto sia sempre preferibile avvertire il medico curante.

Costi

I costi sono un po’ più alti rispetto ad altri trattamenti non invasivi, ma assolutamente proporzionati ai benefici e comunque inferiori agli interventi di chirurgia estetica. A seconda dell’estensione dell’area da trattare si va da un minimo di 300€ (sollevamento del sopracciglio) fino anche a 1.000-3.000€.

 

Immagini

Fig.1: https://youtu.be/YRse5p2w1n4 

Fig.2-3-4-5: https://youtu.be/HkHVt2GEWIE