Powershape ™: tre trattamenti in uno per ridefinire il corpo

Powershape

Azione combinata contro grasso e cellulite

Il detto “l’unione fa la forza” sembra aver preso sempre più piede anche in medicina estetica. L’associazione di diversi trattamenti può infatti dare risultati di gran lunga migliori, a volte eliminando la necessità di ricorrere alla chirurgia. È il caso dell’innovativo sistema Powershape ™ che combina la forza di ben tre trattamenti per sconfiggere altrettanti inestetismi. La sinergia di radiofrequenza, lipolaser e vacuum si rivela infatti efficace nella lotta contro cellulite, adiposità localizzate e rilassamento cutaneo. Ma i benefici di questo innovativo strumento non sono finiti.

Funzioni

powershape
Fig.1: Unione di tecnologie

La tecnologia Powershape ™ unisce gli effetti benefici di tre trattamenti già noti per la loro efficacia nel contrastare gli accumuli adiposi:

  1. Sistema Vacuum: “aspira” la cute su cui è applicato così da garantire l’azione del trattamento in profondità ma senza intaccare i tessuti circostanti. L’assorbimento della cute nel manipolo è facilitato dalla presenza di roller che effettuano contemporaneamente un massaggio sulla pelle, rendendola più liscia e svolgendo anche un’azione linfodrenante.
  • Promuove la vasodilatazione favorendo la circolazione sanguigna;
  • Riduce la viscosità degli agglomerati adiposi;
  • Combatte la ritenzione idrica e la stasi linfatica;
  • Aumenta l’elasticità cutanea e contribuisce al rimodellamento corporeo.
  1. Radiofrequenza bipolare: con potenza a 2MHz prepara la pelle a ricevere il laser riscaldando i tessuti ad una profondità di 5-10mm.
  • Aumenta la microcircolazione e di conseguenza l’ossigenazione dei tessuti;
  • Favorisce il metabolismo dei grassi;
  • Contrae le fibre di collagene per rendere la pelle più liscia e tonica;
  • Stimola l’attività dei fibroblasti attivando il processo di produzione di collagene ed elastina.
  1. Laser a diodi: a bassa intensità, con lunghezza d’onda specifica tra 635 e 650nm per prendere di mira esclusivamente i depositi di grasso.
  • Scioglie il grasso e riduce sensibilmente le dimensioni degli adipociti;
  • Modifica la permeabilità delle cellule adipose consentendo così al grasso di fluire negli spazi interstiziali per poi essere smaltito tramite le naturali funzioni organiche.

Il dispositivo può essere regolato in tutti suoi aspetti tramite una centralina computerizzata che permette di personalizzare il trattamento adeguandolo alle necessità dei singoli pazienti. L’effetto finale sarà di:

  1. Ridefinizione e rimodellamento dei contorni corporei;
  2. Riduzione di cellulite e circonferenza;
  3. Tonificazione e sollevamento della cute.
    powershape
    Fig.2: Azione del dispositivo

Applicazioni

Grazie ai tre manipoli specifici, Powershape ™ può essere applicato a qualsiasi zona di viso e corpo. È infatti dotato di due sonde per il corpo, Touch e Force, rispettivamente per zone ristrette o per aree più ampie. Ma il sistema prevede anche la possibilità di essere utilizzato sulla cute più delicata del viso tramite il manipolo dedicato Face.

È possibile associare Powershape ™ ad altri trattamenti, quali la mesoterapia o la carbossiterapia, per potenziarne gli effetti.

Vantaggi

  • Riunisce tre trattamenti in uno;
  • Non è invasivo né doloroso;
  • Permette di tornare immediatamente alle proprie attività;
  • Prevede un risparmio notevole rispetto ad effettuare i tre trattamenti singolarmente;
  • Può essere eseguito in qualsiasi momento dell’anno.

Trattamento

powershape
Fig.3: Trattamento

Pur essendo un trattamento sicuro e non invasivo, necessita di una visita di controllo per verificare lo stato di salute del paziente e la qualità della pelle nella zona da trattare. Non occorre alcun tipo di anestesia o anestetico poiché è sufficiente utilizzare un gel raffreddante. Se il fastidio avvertito dal paziente dovesse risultare insopportabile, il medico potrà regolare i parametri in qualsiasi momento. Il manipolo viene applicato direttamente sulla cute dell’area da trattare e spostato in modo da agire su tutta la zona in modo uniforme. La durata può variare dai 20 ai 40 minuti, dopo di che il paziente può tornare immediatamente alle proprie attività. Sono necessarie dalle 6 alle 8 sedute circa.

Risultati

I risultati sono misurabili già dalla prima seduta ma andranno progressivamente ad aumentare man mano che il grasso verrà espulso dall’organismo. Per quanto riguarda gli accumuli adiposi, il risultato sarà permanente in quanto il grasso eliminato non andrà più a riformarsi. Le cellule adipose tuttavia possono continuare ad aumentare di volume ed è pertanto consigliabile seguire una dieta equilibrata e praticare attività sportiva regolare. Relativamente invece al cedimento cutaneo è bene tenere presente che Powershape ™ non arresta il trascorrere del tempo e sarà quindi necessario effettuare delle sedute di mantenimento.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il sistema non prevede particolari effetti collaterali se non un generale rossore post trattamento. È comunque controindicato in caso di gravidanza, protesi in silicone, infezioni, febbre o tumori.

 

 

Immagini:

Fig.1: https://youtu.be/ilPCLMQOeHc

Fig.2-3: https://youtu.be/wJx9eUseQrE