Calluspeeling, piedi perfetti senza soffrire

calluspeeling

Trattamento di pedicure efficace e indolore

Dopo i vari peeling destinati alla cura degli inestetismi che colpiscono l’area del viso, è finalmente arrivato quello mirato alla rigenerazione dei piedi, vittime di callosità e duroni causati da postura e calzature inadatte.

La novità apportata da Mavex, arriva direttamente dalla Svizzera e si chiama Calluspeeling. Si tratta di un trattamento di pedicure del tutto indolore; infatti, non prevede lamette tagliacalli, raspe in acciaio, lime abrasive e pietra pomice, ma solamente strumenti smussati, così che possano essere impiegati anche sulle persone più timorose.

calluspeeling

Ma come funziona?

Alla base di questa innovazione vi è la convinzione che il cheratolitico sia fondamentale per la rigenerazione dei piedi. Esso infatti è in grado di staccare dalla pelle la cheratina che forma gli ispessimenti cutanei.

Applicazione

Le fasi del trattamento di calluspeeling sono 8:

  • APPLICAZIONE PADS: dopo aver deterso accuratamente i piedi, si applicano i pads. Si tratta di garze imbevute della sostanza agente che vengono disposte sulle zone problematiche dei piedi, ovvero tallone e metatarso;
  • OCCLUSIONE: una volta applicati con cura due pads per piede, quest’ultimo viene avvolto nella pellicola trasparente, per permettere al cheratolitico di agire in profondità senza essere asciugato dall’aria;
  • POSA: dura dai 15 ai 30 minuti in base all’inspessimento cutaneo che si sta trattando;
  • RIMOZIONE CALLOSITA’: superato il tempo prestabilito, si andrà ad eliminare le callosità mediante un particolare raschietto
    privo di lame. Grazie alla sua forma ergonomica, rende questa fase particolarmente piacevole e simile ad un massaggio;
  • GOMMATURA: la cute viene levigata con un’apposita spazzola dotata di adesivi leviganti monouso a varie grane, che garantisce un’igiene totale e permette di lavorare anche sulla pelle umida;
  • RISCIACQUO: terminato anche questo procedimento si andrà a risciacquare il piede con dei panni imbevuti di acqua tiepida;
  • MASSAGGIO: per finire si esegue un massaggio rilassante con una specifica crema (Daily Foot Cream) che mantiene il piede idratato e previene la formazione di nuove callosità;
  • MANTENIMENTO: fase gestita dal paziente stesso, che deve impegnarsi a mantenere continua la cura dei propri piedi attraverso la costante applicazione dell’apposita crema; ciò consente risultati duraturi.

  calluspeeling   

Prezzo

La seduta di Calluspeeling ha una durata di circa 45 minuti e si aggira attorno ai 30 euro.