Genesis ™ risolve i difetti di viso e collo

genesis

Un innovativo laser valido anche per il trattamento della la rosacea

Il laser Genesis ™, prodotto da Cutera, è una tipologia di laser non abrasivo e privo di effetti collaterali. Viene impiegato per migliorare alcuni inestetismi quali rughe sottili, linee d’espressione, rossore cutaneo, cicatrici e pori dilatati. Agisce eliminando gli strati cutanei superficiali che in genere risultano induriti.

La rosacea

genesis
Fig.1: Rosacea

La rosacea è una malattia della pelle di tipo infiammatorio e cronico che colpisce la cute del viso e per la quale non esiste ancora una cura. Esteticamente si presenta come un rossore costante e diffuso, con un lieve gonfiore delle aree colpite. Spesso è accompagnata anche da formazione di pustoleteleangectasie, ispessimento della pelle, infiammazione delle palpebre, secchezza della cute, prurito e bruciore. Nonostante gran parte di questi sintomi possano essere tenuti sotto controllo con specifiche creme, il problema delle pustole (forse quello più fastidioso) è meno gestibile in quanto esse risultano molto dolorose e non devono assolutamente essere rotte, altrimenti il liquido contenuto andrebbe ad infettare anche la cute circostante. Oltre alle problematiche estetiche, la rosacea comporta dei limiti funzionali. Vieta, infatti, l’esposizione solare, l’assunzione di cibi piccanti o speziati e l’assunzione di alcol e caffeina.

Terapia laser

Il laser Genesis ™ è adatto principalmente a viso e collo, ma è possibile impiegarlo anche per il trattamento delle cicatrici. Il suo funzionamento si basa, come per gli altri tipi di laser, sulla stimolazione del derma a produrre elastina e collagene per mezzo del calore e dei microtraumi inferti sulla superficie cutanea dell’area trattata.

Trattamento

genesis
Fig.2: Dispositivo

Il trattamento con Genesis ™ è molto semplice, non necessita né dell’applicazione di un anestetico, né del gel conduttore. Tuttavia, prima di iniziare la terapia, è necessaria la visita con uno specialista. Una volta valutato lo stato di salute del paziente si potrà procedere con il trattamento. È necessario detergere la cute per rimuovere il trucco e, ove necessario, depilare la zona e pulire accuratamente l’epidermide, così da eliminare cellule morte e sebo che potrebbero ostacolare il raggio laser. Il paziente non proverà alcun dolore o fastidio, anzi, la lieve percezione di calore risulterà piacevole e rilassante. Terminata la seduta si potrà immediatamente tornare alle proprie attività quotidiane, facendo attenzione ad applicare sempre della crema solare protettiva.

 

Risultati

In seguito ad ogni seduta con Genesis ™ la pelle acquisterà un aspetto più fresco e sano, mentre la rosacea apparirà come un semplice rossore. Per ottenere questi benefici, tuttavia, non sarà sufficiente una singola seduta, ma ne occorreranno da 4 a 6, in base alle condizioni della cute.

Immagini:

Fig.1://www.zest.ie/knowledge/rosacea-information-and-treatment-options/

Fig.2: https://youtu.be/cGFdAsR-tfI

SOCIAL
SEGUICI SU:
Beautyportale: un mondo a cui tutti, uomini e donne, possono accedere per cercare le risposte alle loro domande su bellezza, salute, benessere, sport, massaggi, alimentazione, chirurgia plastica, wellness ed estetica. Uno spazio ricco di spunti per vivere una vita all'insegna dell'equilibrio e della cura di se stessi.