Endotine ®: lifting viso con impianti

endotine

Alternativa alle tecniche di lifting tradizionali

Le frontiere della chirurgia estetica tendono sempre di più verso trattamenti poco o per nulla invasivi. Di questi fanno sicuramente parte anche le svariate tecniche di soft-lifting, quali laser, filler, radiofrequenza e altri. Gli impianti bioriassorbibili Endotine ® consentono un sollevamento dei tessuti di viso e collo minimamente invasivo, efficace e senza lasciare cicatrici visibili.

Funzioni

endotine
Fig.1: Impianto

Il sistema Endotine ® consente un fissaggio sottocutaneo, e quindi invisibile, dei tessuti molli che prosegue anche quando gli impianti si saranno riassorbiti. La metodica viene spesso associata al lifting endoscopico, così da limitare lo scollamento della cute ad un’area ristretta, diminuendo notevolmente i possibili effetti collaterali. I dispositivi sono realizzati in un polimero di acido polilattico e poliglicolico che viene assorbito in circa 4-6 mesi. Sono costituiti da più punte che si agganciano ai tessuti e mantengono quindi meglio la trazione rispetto ad una singola sutura. Gli impianti vengono inseriti tramite piccole incisioni in punti in cui siano facilmente camuffabili.

Applicazioni

endotine
Fig.2: Tipologie

Esistono diverse tipologie di impianti Endotine ® a seconda dell’area coinvolta da cedimento tissutale:

  • Ribbon™ per collo e zona mandibolare;
  • Midface™ per la porzione media del volto;
  • Forhead™ per la fronte e la zona sopraccigliare;
  • Transbleph™ per sopracciglio e palpebra superiore.

I candidati ideali per questa metodica sono pazienti con lievi o medi cedimenti, che presentano ancora una cute elastica senza troppo eccesso.

Vantaggi

  • Intervento mini invasivo che non prevede ricovero;
  • Periodo di recupero inferiore rispetto al lifting tradizionale;
  • Non richiede suture interne;
  • Poiché l’impianto è riassorbibile, non richiede un successivo intervento per toglierlo;
  • Multipli punti di fissaggio per un lifting più stabile;
  • Possibilità di fissaggio secondo diversi vettori a seconda delle necessità del paziente;
  • La lunghezza dell’impianto è regolabile.

Intervento

Come per qualsiasi intervento di lifting, è indispensabile effettuare una visita pre-operatoria per valutare lo stato di salute del paziente e la qualità della cute della zona da trattare. L’intervento avviene generalmente in regime di day hospital e sotto anestesia locale con una leggera sedazione.

Endotine Ribbon

endotine
Fig.3: Lifting del collo

È il trattamento ideale in caso di bande platismali, conseguenti al cedimento del muscolo del collo, e di mancanza di definizione della linea della mandibola. Il chirurgo realizza una piccola incisione intorno al lobo dell’orecchio. Si scollano i tessuti creando una sorta di tunnel nel quale viene inserito l’impianto. Quest’ultimo viene agganciato facendo pressione con il dito sui tessuti e poi viene sollevato in direzione dell’incisione e agganciato al processo mastoideo dietro all’orecchio. Si taglia quindi l’impianto in eccesso e si sutura l’incisione d’entrata. L’operazione dura circa 1 ora ed è necessario portare un sottogola elastico per circa una settimana.

endotine
Fig.4: Lifting della zona mediana del viso

Endotine Midface

Utile per il sollevamento della parte mediana del viso. Esistono in questo caso due alternative:

  • Midface ST: viene inserito tramite una piccola incisione nel cuoio cappelluto dell’area temporale e in seguito allo scollamento dei tessuti. Una volta agganciato ai tessuti esso li solleva lateralmente.
  • Midface B: viene inserito tramite un’incisione all’interno della palpebra inferiore e in seguito allo scollamento dei tessuti. Viene fissato all’osso orbitale e consente una trazione verticale. L’intervento richiede circa 45 minuti.
endotine
Fig.5: Lifting della fronte

Endotine Forhead

Adatto per sollevare i tessuti della fronte e correggere il cosiddetto “sad look” (sguardo triste) determinato da un abbassamento delle sopracciglia. Il chirurgo effettua due piccole incisioni sul cuoio cappelluto perpendicolarmente alla metà del sopracciglio. Si scollano quindi i tessuti e si eseguono due piccoli fori sull’osso frontale. A questi fori viene agganciato un lato dell’impianto, mentre il lato con le 5 punte viene fissato ai tessuti con una leggera pressione del dito.

endotine
Fig.6: Lifting del sopracciglio

Endotine Transbleph

Alternativa per il sollevamento del sopracciglio qualora non sia coinvolta la regione frontale. Esso combina il lifting del sopracciglio con la blefaroplastica superiore. L’impianto assomiglia a quello per la fronte ma è più piccolo e quindi più discreto, con sole 3 punte. Il chirurgo effettua un’incisione nella zona sotto il sopracciglio, vicino alla coda. In seguito allo scollamento dell’area si realizza un foro di ancoraggio sull’osso sul quale poi si posiziona l’impianto. Facendo una leggera pressione con il dito si fissano i tessuti alle punte del dispositivo e si sutura l’incisione. L’operazione dura circa mezz’ora, 15 minuti a sopracciglio.

È possibile avvertire l’impianto sotto la cute per qualche tempo ma esso non provoca dolore.

Risultati

I risultati sono ovviamente immediati e durano per qualche anno.

Controindicazioni ed effetti collaterali

In seguito all’intervento si possono notare leggeri lividi e gonfiore che spariranno in 7-10 giorni. Il trattamento è controindicato a fumatori e pazienti con patologie ematiche, di coagulazione o cicatrizzazione.

 

Immagini:

Fig.1: https://youtu.be/6Qs5-XNbXjY (1:09)

Fig.2: https://youtu.be/WDMCwB6PmkQ (0:14),

            https://youtu.be/Ki8wxc8n8zk  (0:06),

            http://www.iversmd.com/MiniFaceLift.aspx ,

            http://www.advantechsurgical.com/brochures/endotine/endotine_brochures.html

Fig.3: https://youtu.be/Ki8wxc8n8zk (0:13),

           https://youtu.be/Ki8wxc8n8zk (0:24),

           https://youtu.be/Ki8wxc8n8zk (0:26)

Fig.4: https://youtu.be/jDfFwgduBFE?list=PL77C69CCD17B4C728 (0:37),

            https://youtu.be/8qTb-furyJg (0:08)

Fig.5: https://youtu.be/O9zuJ60N_N0 (0:49)

Fig.6: http://www.advantechsurgical.com/transbleph-technique.html,

           https://youtu.be/Ia1fU6MSLxA (0:06)

SOCIAL
SEGUICI SU:
Beautyportale: un mondo a cui tutti, uomini e donne, possono accedere per cercare le risposte alle loro domande su bellezza, salute, benessere, sport, massaggi, alimentazione, chirurgia plastica, wellness ed estetica. Uno spazio ricco di spunti per vivere una vita all'insegna dell'equilibrio e della cura di se stessi.