Smart Mastoplastica: seno nuovo in 30 minuti

smart mastoplastica

Il metodo “intelligente” che riduce durata, costi e rischi d’intervento

La nuova frontiera della chirurgia estetica è in grado di tagliare drasticamente i tempi richiesti per aumentare il volume del seno. E non solo. Questa tecnica innovativa riduce sensibilmente anche i rischi, il dolore post-operatorio e il tempo di recupero. E i vantaggi della Smart Mastoplastica non finiscono qui.

Funzioni

L’idea è stata sviluppata dal dott. Pierfrancesco Bove e dal dott. Raffaele Rauso, chirurghi plastici e fondatori di Chirurgia della Bellezza®, un Surgery Network che si occupa di chirurgia plastica ed estetica in varie regioni italiane, appoggiandosi a cliniche sicure e affidabili. La Smart Mastoplastica utilizza una rivisitazione della tecnica di inserimento dual plane (la protesi si trova per metà sotto il muscolo per l’altra dietro la ghiandola) con incisione nel solco sottomammario. La procedura elimina il problema delle contrazioni del muscolo pettorale, che rappresentano il maggior limite della tecnica dual plane. Con questa metodica innovativa è possibile accorciare notevolmente i tempi di intervento riducendo al contempo il rischio di complicazioni. La Smart Mastoplastica viene eseguita in anestesia locale con leggera sedazione consentendo alla paziente un recupero più rapido e privo delle preoccupazioni che un’anestesia generale può dare. La nuova procedura può essere impiegata sia con protesi rotonde che anatomiche.

Applicazioni

La tecnica di Smart Mastoplastica è adatta per le donne che desiderino aumentare il volume del seno ma che non abbiano problemi di forma.

Vantaggi della Smart mastoplastica

• Intervento più breve;

• In anestesia locale;

• Riduzione delle complicanze post-operatorie;

• Riduzione di edema e gonfiore; 

• Meno dolore;

• Rapidi tempi di recupero.

Intervento

Come già detto più volte l’intervento avviene in anestesia locale abbinata ad una leggera sedazione. L’operazione dura solo 30 minuti (contro le classiche 2 ore della mastoplastica tradizionale) e in seguito viene applicata una fascia contenitiva da mantenere per circa 1 mese. Le suture sono realizzate con punti riassorbibili che quindi non necessitano di essere tolti in seguito. Dopo 2 giorni la paziente può tornare alle normali attività avendo cura di evitare sforzi o movimenti faticosi per 30 giorni. Dopo 2 mesi è possibile riprendere anche la regolare attività fisica.

smart mastoplastica

 

Immagini:

prima e dopo: https://youtu.be/DNCg8XPW8jw (1:58)

SOCIAL
SEGUICI SU:
Beautyportale: un mondo a cui tutti, uomini e donne, possono accedere per cercare le risposte alle loro domande su bellezza, salute, benessere, sport, massaggi, alimentazione, chirurgia plastica, wellness ed estetica. Uno spazio ricco di spunti per vivere una vita all'insegna dell'equilibrio e della cura di se stessi.