Philips Zoom !® lo sbiancamento a domicilio

Philips zoom

Tecnologia d’eccezione per un sorriso smagliante

Un’azienda leader come la Philips di recente ha introdotto sul mercato Philips Zoom, dispositivo in due validi pocket, o valigette, con kit personalizzati per lo sbiancamento dentale a domicilio.

La facilità d’uso connessa all’alta sicurezza, correlate alla grande efficacia, sono senza dubbio i punti di forza millantati dall’azienda.

Da WhiteSpeed…Philips zoom

Rispetto alle tradizionali sedute sbiancanti, Philips propone una lampada a LED (400-500 nanometri) denominata WhiteSpeed che, in combinazione ad un gel di perossido d’idrogeno al 25%, consente di personalizzare l’intensità dello sbiancamento su tre differenti scale (basso – medio e alto), garantendo con ciò denti schiariti sino ad 8 tonalità in tre sedute da 15 minuti.

All’atto della seduta il paziente viene munito di un paio di occhiali di protezione, mentre la particolare conformazione della lampada consente un impiego ultra mirato della stessa, con apposito retrattore incorporato.

…a Philips Zoom !

Day White

Philips zoomTrattasi di un sistema appositamente brevettato per l’uso domiciliare. Il kit è composto da 6 siringhe a doppia canna riempibili con 2,6 ml di perossido d’idrogeno al 6% per un totale di 18 applicazioni. Il materiale verrà posto su una particolare mascherina dentale trasparente ed il paziente, dopo l’accurata pulizia dentale, si curerà di posizionarla debitamente, mantenendovela per circa 15-30 minuti al giorno in due turni.

La peculiare formulazione del perossido d’idrogeno, combinato al Fosfato di Calcio Amorfo (ACP) che ne implementa le capacità sbiancanti e rimineralizzanti, consente di manifestare i primi risultati in capo a 2 settimane.

All’utilizzatore, perciò, non resta che prestare attenzione alla rimozione di un eventuale eccesso di materiale sulle gengive, avvalendosi di un “cotton fioc” ed a risciacquare con dovizia la mascherina al termine della sessione. Procederà infine a lavare i denti una seconda volta.

Zoom !® Nite White

Philips zoomParimenti al sopracitato, il brevetto è appositamente studiato per lo sbiancamento dentale a domicilio. Nella sostanza, perciò il kit è identico. Senonché varia il materiale trattante, il quale da perossido d’idrogeno muta a perossido di carbamide al 16%. Particolarmente adatta per un’applicazione prolungata, si rivolge a tutti coloro che preferiscano indossare le mascherine durante la notte.

I risultati saranno visibili all’utilizzatore in capo a 14 giorni. Come il gemello Day Wihite, anche il Nite White si avvale della mescola con Fosfato di Calcio Amorfo (ACP).

I costi

Il trattamento professionale si mantiene nella fascia prezzo che interessa mediamente tutti i trattamenti di sbiancamento. Diversamente i trattamenti a domicilio sono acquistabili on line e si aggirano sui 70 euro circa.

Philips zoom
Effetto sbiancante

Controindicazioni

L’irritazione e l’ipersensibilizzazione dentinale sono i due effetti collaterali più comuni. Qualora si presentino, sarà bene che il soggetto sospenda all’immediato il trattamento.

Per quanto concerne invece lo sbiancamento professionale, il candidato si definisce idoneo solo qualora non rechi patologie parodontali o infiammazioni gengivali in atto.

Novità

Philips zoom
Fig.2

In commercio sono sempre più diffusi kit per sbiancare i denti mediante l’impiego di una particolare luce led; tali kit comprendono uno strumento a luce led ed una particolare pasta luminosa che, utilizzati assieme per pochi minuti al giorno, garantiscono un buono sbiancamento dei denti effettuabile comodamente da casa. L’impiego è estremamente semplice, sarà sufficiente lavare i denti con la speciale pasta ed attivare la luce led tenendo in bocca lo strumento per i minuti indicati nelle istruzioni; dopo sole due settimane di utilizzo giornaliero si noteranno gli sviluppi ottenuti sino ad allora.

L’efficacia è stata testata su chi possiede una situazione di partenza non particolarmente grave, ovvero con presenza di macchie, perciò se questa è la vostra situazione (e dato l’economico prezzo di circa 15 euro) non resta che provarlo! 

 

Fonte immagini:

https://youtu.be/3cpfUIZh_2w

Fig.2: https://youtu.be/KvOhqWUJqv4